Prestiti personali Online

Prestiti personali Online
I prestiti personali online sono finanziamenti non finalizzati a tasso fisso che vengono restituiti tramite rate costanti con frequenza generalmente mensile.

Non essendo finalizzato, e non entrando quindi in gioco un convenzionato a cui sarebbe destinato il denaro per l'acquisto di un determinato bene, la somma viene consegnata direttamente al richiedente, solitamente attraverso un accredito sul suo conto corrente. L'istituto erogante potrebbe comunque chiedere come il cliente intenda impiegare l'importo concessogli, al fine ad esempio di valutare l'affidabilità del soggetto, ma in ogni caso questo non influirà sui termini del contratto e sulle modalità di erogazione.

Un prestito personale online normalmente non necessità di particolari garanzie da parte del richiedente; nel caso però l'istituto erogatore abbia dei dubbi sulla capacità del richiedente di saldare il debito, potrà porre come condizione per la concessione del prestito garanzie quali la cambializzazione delle singole rate o dell'intero importo, oppure, più frequentemente, la firma di uno o più coobbligati che possano coprire un'eventuale insolvenza del debitore. La maggior parte degli istituti di credito preferisce che la restituzione del debito avvenga attraverso l'addebito diretto delle rate sul conto corrente del cliente; in alternativa, sebbene sia una procedura meno sicura, possono anche accettare un rimborso per mezzo del pagamento di bollettini postali.

I prestiti personali online possono essere richiesti da tutti coloro che sono residenti in Italia e hanno un'età compresa fra i 18 e i 70 anni compilando i moduli online presenti sui fari portali di finanziamenti online. Le domande verranno poi girate agli istituti di credito che provvederanno ad esaminarle autonomamente. La valutazione in genere viene fornita entro due giorni lavorativi, sebbene non sia infrequente che vengano richieste informazioni più approfondite.